Tecnica


Che il corpo senza Painting? (DSP)

Un po 'di storia

Il “DSP” è una tecnica di carrozzeria, che richiede competenze molto specifiche. Le tecniche di “DSP” ha cominciato ad emergere ci circa 40 anni nei laboratori delle grandi case automobilistiche. A quel tempo, questa tecnica è stata utilizzata trascinamento da bodybuilders per riparare piccole deformazioni della lamiera su veicoli nuovi.

La tecnica

Il DSP può limitare la detenzione di un veicolo danneggiato ed evita il riempimento e pittura. E ‘in grado di riparare molti tipi di ammaccature sulle carrozzerie: colpi di porte, carrelli, impatti grandine, pietre …
Questa tecnica innovativa richiede una formazione specifica per diverse settimane e un’esperienza di almeno due anni per maestro. Il tecnico lavora con strumenti molto specifici progettati per questo scopo, al fine di correggere l’impatto esercitando piccola pressione multipla sulla parte posteriore di esso.
Questa tecnica richiede un mix di abilità e determinazione della sua forza, in modo da non rompere il pitture e vernici. Poiché la lamiera e vernice hanno proprietà elastiche, l’arte del compito è quello di giocare pressione con due parametri senza superare il limite.

I vantaggi del “DSP”
• Tempo di intervento molto breve: 15 a 30 minuti per un intervento su una porta impatti poche ore per riparare un veicolo pockmarked.
• Poiché il tempo di risposta è breve, fermo vettura è breve.
• La riparazione avviene in loco.
• La tecnica preserva la vernice originale, le sue qualità vengono così preservate (diversi colori sullo stesso veicolo). L’opera finale è perfetto perché non predefinita corpo.
• Il costo di riparazione è di circa il 40% in meno rispetto carrozzeria tradizionale.
• Il metodo è ambientalmente soddisfa i criteri dell’ambiente: lavorazione a freddo, senza l’uso di prodotti chimici (primers, sigillanti, vernici, solvente) e nessun consumo di potenza, tranne il neon per vedere meglio le deformazioni della carrozzeria.

Qui, attraverso queste spiegazioni, i benefici del "DSP". Oggi, questa tecnica è sempre più diffusa in Europa.